Iscriviti alla Newsletter Predari Vetri per ricevere le ultime novità direttamente nella tua casella di posta:
ISCRIVITI ORA

GIOCHI DI LUCE

01-06-2010

porte&finestre, giugno 2010
testo di Manuela Corbetta

Spazi aperti e luce.
Luce che viene da finestre affacciate sul cielo, quello di Mantova, dove diverse integrazioni successive di un volume preesistente, seguite da una ristrutturazione recente, hanno dato vita a un loft di genere minimalista.
L’intervento di riconversione ha trasformato in residenza un fabbricato di chiaro stampo industriale anni ’60, riconoscibile nella caratteristica copertura in travi prefabbricate e shed, aggiungendo un ulteriore corpo a carattere artigianale.

Un piccolo cortile interno connette l’abitazione con la via principale, passando attraverso l’androne del corpo di fabbrica antistante, di altra proprietà, e raggiungendo il giardino d’inverno collocato nell’ingresso del volume industriale.

Il progetto ha cercato di mantenere i caratteri autonomi dei due volumi accostati, pur dialogando nello stretto rapporto dato dall’armoniosa continuità degli spazi.


Seguici su Facebook | © 2022 Predari Vetri | P.IVA: 01901770204 | Privacy Policy
by Shots