Iscriviti alla Newsletter Predari Vetri per ricevere le ultime novità direttamente nella tua casella di posta:
ISCRIVITI ORA

kit speed-up per cicli di produzione dei telai inferiori a 25 secondi

03-09-2018

   

Kit speed-up per cicli di produzione dei telai inferiori a 25 secondi

Predari Vetri punta su distanziatori SWISSPACER e sul nuovo impianto di lavorazione Rottler & Rüdiger, che è ora ancora più veloce nella produzione di telai distanziatori

 

 

 

Da marzo 2018 Predari Vetri si occupa della lavorazione dei distanziatori SWISSPACER con gli angoli saldati. Per la produzione, il costruttore italiano di vetrocamere impiega il nuovo robot di saldatura ROWELDO XL dotato di un kit speed-up: in questo modo, il costruttore di macchinari e impianti Rottler & Rüdiger accorcia i cicli di produzione dei telai distanziatori di un sesto. “Volevamo un prodotto con cui differenziarci sul mercato ed un impianto con cui soddisfare le crescenti richieste anche in futuro” ha affermato Daniele Predari, presidente di Assovetro, Trasformatori, associazione italiana del vetro e che rappresenta il settore in “Confindustria”, Confederazione generale dell’industria italiana.

”Per la produzione di un telaio distanziatore nelle dimensioni standard di 900 mm x 900 mm, grazie al nuovo impianto equipaggiato con il kit speed-up siamo in grado di garantire un ciclo di produzione inferiore a 25 secondi” sottolinea Mark Letz, responsabile vendite di Rottler & Rüdiger. Dal magazzino alla stazione di fresatura fino al robot di saldatura a infrarossi, i distanziatori in plastica molto efficienti del produttore svizzero di alta gamma SWISSPACER vengono saldati al telaio su un impianto di lavorazione di Rottler & Rüdiger. La saldatura crea una giunzione sicura, angoli puliti e netti di 90° e un aspetto estetico pregiato. Oltre alla versione XL con kit speed-up, il robot di saldatura ROWELDO continuerà a esistere nella versione standard, con un ciclo di produzione inferiore a 30 secondi.

Il nuovo kit speed up, con quattro – al posto dei due finora esistenti – generatori, assicura impulsi energetici ancora più rapidi in maniera tale da saldare i bordi con velocità ancora maggiore. Il sistema di introduzione dei profili è stato ottimizzato e la corsa di fresatura si adatta automaticamente in base alla larghezza del distanziatore. Il risultato: un risparmio in termini di tempo pari a quasi il 17%. “Finora i tempi di ciclo dei distanziatori tradizionalmente piegati e quelli saldati SWISSPACER erano quasi uguali. Il kit speed-up rappresenta un grande progresso” afferma soddisfatto l’amministratore di SWISSPACER Andreas Geith.

”A nostro parere, non esiste opzione più veloce di questa sul mercato. Da noi ogni ordine può comprendere diverse dimensioni del telaio, larghezze o colori dei distanziatori. Un vantaggio per noi è anche costituito dal rapido cambio del profilo” afferma l’amministratore delegato di Predari Vetri e aggiunge: ”Con gli impianti di piegatura avevamo toccato i limiti dei cicli di produzione. Grazie all’aumento dell’efficienza, due collaboratori addetti alla produzione dei telai vengono ora liberati, e possono così essere impiegati in un altri settori. Inoltre, il kit speed-up ci aiuta ad ammortizzare i picchi di produzione”.

Accanto al risparmio in termini di tempo, qualità e aspetto estetico sono stati i motivi per cui Predari Vetri ha scelto SWISSPACER e Rottler & Rüdiger. L’azienda fondata nel 1960 a Levata di Curtatone conta 90 collaboratori e produce vetrocamere e vetro per l’architettura e l’arredo di interni. Su una superficie di 22.000 m² vengono fabbricati fino a 2000 vetrocamere al giorno su tre linee produttive. Predari Vetri rifornisce clienti dal nord al centro Italia. ”Siamo uno dei principali produttori UNI in Italia, ma non ci accontentiamo” sottolinea Predari: ”Vogliamo fabbricare i prodotti migliori”.

In visita dai clienti, Daniele Predari porta ora sempre con sé un telaio SWISSPACER. ”La differenza rispetto ai telai piegati si vede subito” e continua: ”Ai nostri clienti piacciono i profili diritti e stabili e la superficie opaca. L’angolo saldato di 90° si adatta alla perfezione ai loro prodotti. In questo modo, anche i nostri clienti si creano un vantaggio di differenziazione sul mercato. Alcuni verranno riforniti sin d’ora, su richiesta, esclusivamente di SWISSPACER”.

Per quanto riguarda il servizio di assistenza, SWISSPACER e Rottler & Rüdiger collaborano a stretto contatto: per l’installazione vengono impiegati tecnici in loco, disponibili anche per la manutenzione annuale o come referenti. ”Molti clienti confrontano solo il prezzo al metro” si rammarica l’amministratore di SWISSPACER Andreas Geith. ”Ciò che ci sprona, invece, è offrire ai nostri clienti, con una formula completa, vantaggi sulla concorrenza: dal buon prezzo, passando per la qualità elevata e le migliori caratteristiche fisiche fino a una lavorazione rapidissima e a un servizio di assistenza competente”. Tra i vantaggi rientrano anche le ottimizzazioni di processo, come il nuovo kit speed-up oppure la tecnologia “fill-in” da poco introdotta.


Seguici su Facebook | © 2019 Predari Vetri | P.IVA: 01901770204 | Privacy Policy
by Shots